LA NUOVA CATALOGAZIONE della
BIBLIOTECA CALASANZIANA
_____________________________________________

La Biblioteca Calasanziana in SBN
Il patrimonio della Biblioteca Calasanziana è adesso consultabile sul World Wide Web!!!

 

Da giugno 2016 i Padri Scolopi di Campi Salentina hanno sottoscritto la Convenzione con la Provincia di Lecce per entrare a far parte del Polo SBN del Salento e del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN).

 

Il nostro patrimonio bibliografico è di conseguenza già visibile sull’OPAC (Catalogo in rete ad accesso pubblico) SBN all’indirizzo: www.sbn.it.

Il Servizio bibliotecario nazionale (SBN) è la rete delle biblioteche italiane promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con la cooperazione delle Regioni e delle Università, e coordinata dall'Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (ICCU).

 

Vi aderiscono attualmente biblioteche statali, di enti locali, universitarie, di istituzioni pubbliche e private, operanti in diversi settori disciplinari (oltre 5.600 a giugno 2015). Il catalogo contiene decine di milioni di descrizioni bibliografiche di diverse tipologie di documenti: materiale antico (monografiea stampa dal XV secolo fino al 1830), materiale moderno (monografie, registrazioni audio e video, archivi elettronici, periodici e altri materiali a partire dal 1831), musica manoscritta, musica a stampa elibretti, materiale grafico e cartografico.

 

La catalogazione avviene in modalità libro alla mano, attraverso il software in uso nel Polo di Lecce, e consente l’immissione dei dati relativi ad ogni singolo volume nel catalogo del Sistema bibliotecario della Provincia di Lecce (consultabile al sito www.bibliando.it) e nel catalogo unico nazionale (www.sbn.it).

 

Nella Biblioteca Calasanziana di Campi Salentina è attualmente in corso la catalogazione delle opere di maggior pregio, tra le quali i volumi antichi del fondo storico dell’Istituto di Campi e il fondo donato dal canonico Pietro Serio. Nel contempo si sta procedendo anche al completamento dell’inventariazione del “Fondo Landriani”, che raccoglierà i  volumi antichi e di pregio provenienti dall’Istituto Landriani di Napoli.

 

Di ogni volume sono presenti i dati catalografici: titolo, autore, note tipografiche, luogo e anno di pubblicazione con tutti gli altri elementi che identificano l’opera e i dati (inventario e collocazione) che ne consentono la ricerca e la consultazione.

 

La partecipazione al Sistema Bibliotecario della Provincia di Lecce - di cui fanno parte gran parte delle Biblioteche del Salento - consente di fruire di tutti i servizi del Sistema: la collaborazione fra  le biblioteche del Polo, la consultazione del catalogo on-line, il prestito locale intersistemico e interbibliotecario, la possibilità di scaricare libri elettronici gratuitamente iscrivendosi come utenti delle Biblioteche del Polo. Il catalogo del Polo è disponibile anche come App per Smartphone.

 

La nuova catalogazione è parte di un  progetto ambizioso: consolidare l’Istituto Calasanzio come Centro culturale della città di Campi Salentina. A ciò contribuiranno l’ampliamento dei locali dedicati alla Biblioteca, la catalogazione dell’intero patrimonio, la fruizione degli spazi e dei fondi librari e, continuando una tradizione mai cessata, l’organizzazione di corsi, eventi, mostre, convegni, rendendo sempre più vivo, attivo e innovativo il nostro “vetusto” Istituto.

  • LETTERE del Calasanzio on line
  • LETTERE di S. Pompilio on line
  • Monumento
  • Vieni e Vedi ....
  • LINK Utili
 

LETTERE del Calasanzio 
on line

   http://scripta.scolopi.net

Read More

LETTERE di S. Pompilio 
on line

   http://scripta.scolopi.net/pompilio/

Read More
 
     

MONUMENTO A SAN POMPILIO

 Campi Salentina

Read More
   

Animatore Vocazionale:

        Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

   

Read More